Quella strana Erba amara che non so come si chiami..

Cosa siano queste foglie che ho fotografato io proprio non lo so; so che sono commestibili, che sono buone impastellate (anche se non le ho provate cucinate così), sono simili alla salvia ma hanno un profumo e un sapore differente, so che sono belle e particolari ma il loro nome al momento mi è ancora sconosciuto.

Sabato sono venuti a casa nostra i miei suoceri e come quasi tutte le volte che vengono a trovarci ci hanno portato qualcosa di commestibile. Questa erba amara gli è stata regalata da un conoscente che gli ha suggerito di mangiarla impastellata così, conoscendo la mia passione per la cucina, hanno pensato bene di portarle a me.
Nome? non pervenuto.

La consistenza e la struttura della foglia la rendono simile alla salvia ma non il profumo che è particolare e il sapore leggermente amarognolo.
Non avevamo voglia di mangiare il fritto così ho pensato bene di farci un risotto con le zucchine. Forse avrei dovuto farci una frittata o il ripieno per dei ravioli di magro perché il risotto non ci ha convinto pienamente ed ecco perché oggi non pubblico una ricetta ma volevo comunque mostrarvele perché le ho trovate interessanti.

Prima di cucinarle ho avuto la saggia idea di fare qualche foto, prima di tutto perché erano decisamente belle e poi perché nel caso le avessi trovate buone avrei voluto conoscerne il nome così, ora che le ho cucinate nel modo sbagliato mi piacerebbe poterle provare nuovamente; se qualcuno ne conoscesse il nome è pregato di farmelo sapere così che io possa andare alla ricerca di questa misteriosa erba amara.

Grazie!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...